Ambi Climate: Compatibile con Amazon Alexa e Google Home

Ambi Climate è un dispositivo “smart” pensato per la “smart home”. La sua funzione è gestire in modo facile e automatico la temperatura, limitando al massimo l’intervento attivo da parte dell’utente. Grazie all’algoritmo messo a punto dalla start up di Hong Kong, tutto infatti viene gestito dall’intelligenza artificiale. La filosofia “zero fatica”, “massimo risultato” ora si sostanzia con un’ulteriore semplificazione: la voce.

Ambi Climate ha infatti integrato le funzioni vocali con gli assistenti Amazon Alexa e Google Home. Aggiungere il dispositivo all’elenco dei device gestibili dalle due piattaforme è immediato. Con Alexa è sufficiente collegare l’apposito skill sviluppato da Ambi Climate, con Google Home si procede invece con la normale gestione attraverso l’app di sistema.

In questo modo l’utente può controllare i condizionatori d’aria e le pompe di calore attraverso una serie di comandi vocali, rapidi e del tutto naturali. Basta infatti dire “Alexa, di’ a Ambi Climate che fa caldo”, oppure “Ehi Google, di’ a Ambi Climate che si congela” e in automatico la temperatura verrà modificata per offrire il comfort desiderato. Ovviamente con i comandi vocali si possono anche accendere e spegnere gli split, verificare la temperatura in ogni singola stanza, controllare i dispositivi collegati e molto altro ancora.

La funzione è al momento disponibile solo in lingua inglese, ma l’implementazione in italiano è già nei nostri piani. Attualmente Ambi Climate è disponibile per l’acquisto su Amazon al prezzo di 149 euro.

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.