AMD si sta Facendo Strada nel Mercato dei Supercomputer

Forte di una serie di recenti successi, AMD sta conquistando il mercato dei supercomputer. Ricercatori e scienziati di tutto il mondo si rivolgono ad AMD EPYC per le loro esigenze più impegnative, dall’analisi di condizioni metereologiche estreme alla guida autonoma ai sistemi di difesa nazionali.

Nelle ultime settimane e negli ultimi mesi, AMD ha instaurato legami con i principali player nel settore del supercomputing, tutti alimentati da soluzioni EPYC:

  • El Capitan, il supercomputer più veloce del mondo recentemente annunciato, che romperà la barriera dei 2 exaflops e supporterà la missione e i progressi della National Nuclear Security Administration degli Stati Uniti in AI e ML.  Per saperne di più
  • (ECMWF) Atos – supercomputer costruito per ridurre l’impatto di gravi eventi atmosferici. Per saperne di più
  • ARCHER2 è un supercomputer Cray Shasta per la ricerca e l’innovazione nel Regno Unito – presto sarà il supercomputer più potente del Regno Unito. Per saperne di più
  • Vulcan è un supercomputer Cray Shasta per l’Atomic Weapons Establishment (AWE) del Regno Unito – costruito per supportare la sicurezza e la difesa del Regno Unito
  • Il supercomputer ‘Hawk’ dell’Università di Stoccarda – la più vasta installazione di processori EPYC di seconda generazione in Germania e una delle più estese in tutta la regione EMEA

Inoltre, AMD e HPE/Cray stanno costruendo un altro supercomputer exascale! Attenzione a Frontier, che arriverà l’anno prossimo.

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.