App Periscope

In questi ultimi giorni si è parlato molto della nuova app Periscope, vediamo in dettaglio di che cosa si tratta. Si tratta di un’App che permette di effettuare live video streaming dal proprio cellulare. Dopo aver scaricato l’App dovete loggarvi tramite il vostro account Twitter (se non avete Twitter non potete utilizzarla). Configuratela velocemente dando l’accesso alla fotocamera, al microfono ed alla localizzazione ed il gioco è fatto.

screen322x572

A questo punto cliccando sull’icona watch a forma di TV in basso a sinistra vedrete tutti i live disponibili in quel momento. Entrando in una delle stanze comincerete a vedere lo streaming. potrete commentare ciò che vedete, fare domande oppure toccare lo schermo per inviare un cuoricino di gradimento alla trasmissione. In basso a destra vedrete anche il numero di persone presenti nella stanza in real time.

Se invece volete essere voi i protagonisti, cliccate sull’icona centrale. A quel punto dopo che l’app avrà inizializzato la videocamera vi permetterà di cominciare lo streaming. Potete scegliere il nome da dare alla stanza, utilizzando anche degli hashtag proprio come su Twitter. Più il nome sarà accattivante e più appeal avrà il vostro streaming coinvolgendo più persone. Selezionate hashtang pertinenti e che siano dei trend su Twitter. Prima di cominciare a trasmettere potete scegliere se dire la vostra posizione geografica, oppure se postare su Twitter in automatico il vostro status live e se fare vedere la vostra trasmissione ad un pubblico privato scelto tra i vostri follower oppure a tutti. Ovviamente questa nuova app si differenzia molto dalle altre quali whatsup, Twitter, ecc… Molte persone hanno posto il quesito sulla privacy ossia permettere a nostra insaputa di utilizzare la nostra immagine fino a che punto si può accettare? Siete d’accordo con noi?

[app 972909677]

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.