Apple Napoli: Esplosioni di Candidature

Nel mese di luglio si è aperta la procedura per inviare online la domanda di partecipazione alla iOS Developer Academy istituita da Apple dall’Università Federico II di Napoli con il contratto di Cooperazione scientifica e tecnologica . In poco tempo c’è stata una vera e propria esplosione di candidature. Successivamente è stato pubblicato il bando per la selezione di 200 studenti ammessi ai corsi sin dal prossimo anno accademico che si terranno nel nuovo polo universitario di San Giovanni a Teduccio.

Università-San-Giovanni-a-Teduccio-Ingegneria-660x375

La richiesta era possibile farla fino al 1 di agosto e i requisiti richiesti erano:  il diploma di scuola superiore, possedere competenze digitali e di programmazione, avere meno di 30 anni e la conoscenza fluente dell’inglese. Il rettore Gaetano Manfredi ha dichiarato:

Procediamo confrontandoci passo dopo passo con la multinazionale americana. È tutto concordato con l’azienda di Cupertino. Se tutto questo mi inorgoglisce? Altro che! Ne sono più che orgoglioso. E ne è orgogliosa l’università. Ma mi spingo oltre: questa operazione deve inorgoglire la città, tutta la città, perché dimostra di saper fare le cose per bene. Ci sono molte aspettative, come dimostra la grande partecipazione che vediamo già in queste prime ore di pubblicazione del bando. Il progetto ha sollecitato l’interesse di tanti giovani. Certo, gestire una selezione con un gran numero di persone non sarà facile. Ma vedrete, sarà una selezione trasparente.

Un grande investimento sia per Apple che per l’Italia, con la speranza che sia il primo di una lunga collaborazione.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.