Apple Store Negato in India

L’India è un Paese bellissimo e con forti contrasti, ma ha un potenziale a livello commerciale altissimo. Tim Cook, CEO di Apple vorrebbe aprire degli Apple Store e il governo indiano ha deciso ma a una condizione: Apple dovrà produrre il 30% dei componenti che verranno poi assemblati e venduti in India. Da qui deriva che l’azienda di Cupertino dovrà prima di tutto aprire delle nuove fabbriche per la produzione dei componenti in collaborazione chiaramente con Foxconn, per poi poter aprire i primi Apple Store in India.

id394526_1

La società della melina morsicata ha proposto anche di iniziare la vendita dei dispositivi ricondizionati nel paese in modo da offrire ai clienti dei prodotti ottimi a dei prezzi convenienti ma purtroppo la richiesta è stata negata.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.