CarPlay: il Sistema Operativo di Apple nel Proprio Veicolo

Ebbene si! Apple ha voluto proporre il proprio sistema operativo da integrare nelle maggiori auto di tutto il mondo. L’idea nacque due anni fa, basandosi sul sistema operativo non molto noto ormai, iOS4.

Nel 2014 venne rilasciata la prima versione, e successivamente la maggior parte dei costruttori di veicoli  in tutto il mondo hanno affermato che verranno incorporati i CarPlay nei loro sistemi di infotainment nel corso del tempo.

CarPlay fornisce l’accesso alle applicazioni Apple come telefono, musica, mappe di Apple, iMessage, iBook, e Podcast, così come applicazioni di terze parti come iheartradio, Radioplayer, alla battuta, Spotify, CBS Radio, Rdio, Nuvoloso, Audiobooks.com e Audible.

Durante la fase di sviluppo il suo nome in codice era Stark, ma soltanto nel 2014 venne rilasciato e presentato ufficialmente con il suo nome attuale al salone di Ginevra.

Apple lo descrive nel suo sito così:

È un modo più intelligente e più sicuro di usare il tuo iPhone al volante: si chiama CarPlay, e lo trovi su alcuni nuovi modelli di auto. CarPlay porta sul display della tua macchina le funzioni dell’iPhone che ti servono di più. Fatti dare indicazioni, telefona, invia e ricevi messaggi, ascolta la tua musica: sempre restando concentrato sulla strada. Connetti l’iPhone, e vai.

Il sistema è compatibile con dispositivi successivi dell’ iPhone 5.

Questa è invece la lista dei marchi che al momento hanno adottato CarPlay, all’interno dei propri modelli

  • Audi
  • Buick
  • Cadillac
  • Chevrolet
  • Citroën
  • DS Automobiles
  • Ferrari
  • Ford
  • Hyundai
  • Mercedes
  • Opel
  • Porsche
  • Peugeot
  • Škoda
  • Suzuki
  • Volkswagen
  • Volvo

Adriano Lopez

Blogger Collaboratore - 15 y/o- Ragazzo al quanto giovane e perspicace, ma allo stesso tempo ambizioso e saggio, paparazzo della rete e amante degli scoop.