SEO WordPress – Come Indicizzare un blog WordPress con il SEO [Guida]

In questa guida che parla di “SEO WordPress” vi spiegerò come indicizzare un articolo su un blog creato con WordPress sfruttando il SEO.

Per prima cosa avrete bisogno di un plugin per gestire al meglio il SEO negli articoli, il mio consiglio è di usare il plugin chiamato:

SEO WordPress Plugin By Yoast

top_5_wordpress_seo_plugins-600x270

1. Installate questo plugin che è uno dei migliori (anche sui blog altervista è installato di default);

2. Noterete che sotto gli articoli e le pagine (nella zona amministrazione) c’è una finestrella chiamata “WordPress SEO di Yoast”, al suo interno ci sono delle sezioni:

Generale, Analisi della pagina, Avanzato, Social.

SEO WordPress By Yoast

Menu SEO WordPress By Yoast

Nella sezione “Generale” della finestra WordPress SEO di Yoast

ci sono vari campi che dovrete compilare:

  • Parola Chiave Principale: In questo campo dovrete scrivere le parole di ricerca per cui volete indicizzare l’articolo (es: seo wordpress);
  • Titolo SEO: Il titolo SEO è il titolo che viene visualizzato fra i risultati di ricerca;
  • Meta Description: La Meta Description è la descrizione che viene mostrata sotto il titolo fra i risultati della ricerca.

Nell’immagine di sotto vedrete evidenziati in rosso il Titolo SEO, in azzurro la Meta Description:

Titolo SEO e Meta Description

Titolo SEO e Meta Description

Nella sezione “Analisi della pagina” della finestra WordPress SEO di Yoast

ci sono invece i consigli principali che dovrete seguire per indicizzare al meglio il vostro articolo:

Consigli SEO WordPress

Consigli per il SEO WordPress

Quindi l’articolo di WordPress avrà un buon SEO quando tutti quei pallini che ci sono nell’immagine saranno verdi.

Dall’immagine possiamo capire che i consigli principali per scrivere un buon articolo per i motori di ricerca sono questi:

  • Scrivere minimo 300 parole nell’articolo
  • La parola chiave dev’essere presente nell’url della pagina
  • La parola chiave deve apparire almeno in un sottotitolo (h2)
  • Le immagini devono avere i tag alt con la parola chiave
  • La pagina deve avere link in uscita (che non indirizzano al proprio sito web)
  • La ricorrenza delle parole chiave dev’essere al massimo 3%
  • Il titolo della pagina deve avere la parola chiave
  • Nella meta description dev’essere presente la parola chiave
  • Il titolo della pagina dev’essere tra i 40 e i 70 caratteri

Per sfruttare anche le immagini per indicizzare l’articolo ricordatevi di rinominare l’immagine, descrivendo in brevi parole nel suo nome quello che rappresenta l’immagine, usate le didascalie, i tag alt, ecc.
Esempio:

Immagini per il SEO

Immagini per il SEO

Questo è il metodo principale e più efficace di indicizzazione, spero che questa guida sia di vostro gradimento, è stata scritto di proposito per i bloggers che hanno difficoltà ad indicizzare al meglio il loro Blog.

Cordiali saluti,

Cristian Steri

loading...

4st3r1X