Comodo Firewall

Comodo Firewall è un Firewall gratuito (anche per uso commerciale) sviluppato dal gruppo Comodo. Nascendo come Firewall personale gratuito (previa una registrazione gratuita che forniva un codice di sblocco), Comodo Firewall si presentava con un’interfaccia non immediata per novizi ed una logica piuttosto diversa dai classici firewall, tra cui si ricorda:

  • I due nodi comunicanti non vengono visti come computer locale (il proprio PC) e remoto (il PC a cui ci si collega/il quale si collega) ma come sorgente (l’emittente dei dati) e destinazione (il ricevente);
  • La possibilità di definire regole ad un livello superiore rispetto a quelle per le applicazioni. Se una qualsiasi regola per un programma andava in conflitto con una globale, quest’ultima impediva il funzionamento della prima. La logica di queste regole globali assomiglia vagamente al comportamento di un router hardware.

Con la versione 2 il Firewall subisce notevoli miglioramenti diventando per un periodo relativamente lungo il miglior Firewall mai prodotto per la difesa contro gli attacchi di leak (iniezione di dll, sostituzione di file eseguibili, ecc) dimostrandosi decisamente superiore alla prima versione la quale, seppure presentata come mediocre, è sempre stata ad un livello superiore del blasonato ZoneAlarm Free. La versione 3 vede un restyling decisivo rispetto alle precedenti, oltre ad una sostanziale revisione per quanto riguarda la disposizione delle funzioni e l’introduzione di un modulo HIPS più potente, ma decisamente invasivo. Altre caratteristiche nuove sono la possibilità di definire regole predefinite per le applicazioni, set di porte, ed è stata reintrodotta la caratteristica (rimossa per motivi ignoti da una delle ultime versioni 2.x.xx.xxx) di poter terminare le singole connessioni per ogni applicazione. Le prime edizioni della versione 3 includevano uno scanner basilare basato sull’engine e sulle definizioni di Comodo Antivirus (Defense+>Common Tasks>Scan My System).
Dal 23 ottobre 2008 quest’ultima funzione è stata rimossa perché la ditta ha iniziato lo sviluppo di un unico pacchetto chiamato Comodo Internet Security (spesso abbreviata con CIS) che presenta al suo interno il firewall affiancato a Comodo Anti-Viruspyware (CAVS), che integra la tecnologia “A-VSMART” contro gli attacchi malware. Al momento dell’installazione è possibile installare antivirus, firewall, o entrambi. È disponibile anche una versione a pagamento denominata Comodo Internet Security Pro con alcune funzioni aggiuntive.
Nel dicembre 2008 Comodo Internet Security, nei test firewall, risultava al primo posto insieme a Outpost Firewall Pro 2009 e OnlineArmor Free. Da quei test si nota inoltre che Comodo Firewall risulta essere una soluzione firewall superiore in maniera abissale rispetto a ZoneAlarm free. Dal 13 maggio 2009 è disponibile anche in lingua italiana. [Fonte: Wikipedia]

Per maggiori Informazioni o per il Download, Clicca Qui!

Comodo_Firewall

loading...

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.