iFixIt & Nuovo MacBook Air

Il team di iFixIt, ha già messo in “sala operatoria” il nuovo gioiellino di Apple, che in uno spessore di appena 1,8 cm racchiude un concentrato di tecnologia eccellente. Da subito si evince che il nuovo MacBook Air è costruito in un unico blocco di alluminio, utilizzando viti pentalobiche. Sollevato troviamo le batterie, le stesse della generazione precedente e il disco SSD; sempre prodotto dalla Toshiba ma con un aggancio differente.

In sintesi l’hardware ha più o meno la stessa origine della generazione precedente. Diciamo che il vero problema sta nel fatto che si utilizzano tecnologie proprietarie che ne limitano la reperibilità, costringendo l’utente ad affidarsi alle “non economiche” cure Apple.

[Fonte: Melamorsicata]

loading...

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.