Le Dimissioni di Steve Jobs

Dal 2003 il fondatore di Apple combatte con un tumore al pancreas. Dopo l’intervento chirurgico che ha portato all’asportazione del tumore avvenuta con successo, Jobs si era ripresentato nel 2008 con la presentazione di uno dei suoi tanti successi, l’iPhone 3G. I problemi del re dell’Apple appaiono più seri del previsto, cede al suo braccio destro Cook le attività day by day. 24 Agosto 2011 Steve Jobs si dimette da amministratore delegato di Apple.

Di seguito il testo del Comunicato Ufficiale di Steve Jobs:

Al Consiglio di Amministrazione di Apple e alla Apple Community,

ho sempre detto che se fosse arrivato il giorno in cui non avrei più potuto compiere i miei doveri e portare avanti le aspettative come CEO di Apple, sarei stato il primo a comunicarvelo. Sfortunatamente quel giorno è arrivato.

Con la presente mi dimetto come CEO di Apple. Servirò, se il Consiglio di Amministrazione lo riterrà opportuno, come Presidente del Consiglio, direttore e dipendente Apple.

Per quanto riguarda il mio successore, raccomando vivamente di seguire il nostro piano di successione e nominare Tim Cook CEO di Apple.

Credo che Apple abbia giorni brillanti e innovativi davanti a se. E non vedo l’ora di osservare e contribuire ai suoi successi in un nuovo ruolo.

Ho incontrato alcuni dei migliori amici in Apple e ringrazio tutti per aver avuto la possibilità di lavorare per tanti anni al vostro fianco.

Steve Jobs.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.