Liquipel

Uno dei problemi degli smartphone è il contatto con l’acqua. Non a caso troviamo spesso custodie che proteggono parzialmente anche dall’acqua, ma dall’altra sono scomode perchè aumentano notevolmente le dimensioni e il peso del telefono. Una soluzione probabilmente sta in Liquipel.

Consigliato per chi lavora in luoghi umidi o a stretto contatto con l’acqua e non solo. Tutto grazie a un procedimento chimico. Per applicare Liquipel al proprio telefono bisogna spedirlo alla società in USA. L’Azienda provvederà ad inserirlo in una camera speciale dove viene sottratta l’aria, successivamente verrà spruzzata una soluzione chimica e riportato a condizioni atmosferiche standard. Il risultato è una sorta di pellicola trasparente fissata al telefono e questo permetterà all’iPhone di non danneggiarsi se immerso in acqua.

[Fonte: MelaMorsicata.it]

loading...

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.