Malware Obiettivo Apple

Apple oramai ha raggiunto una visibilità planetaria, per questo motivo i malintenzionati non la perdono d’occhio. Aumentano i tentativi per approfittare di Os X e sottrarre dati agli utenti. Fortunatamente fino adesso gli svariati tentativi non hanno causato danni, si sono visti malware piuttosto maldestri. Da segnalare due malware: Tsunami e DevilRobber. Tsunami usa l’applicazione di IRC per prendere possesso del computer e invitare i contatti ad installarlo. Chi non usa IRC non ha problemi di questo tipo. DevilRobber è un software mascherato da applicazione nei circuiti di torrent. Magari credete di aver scaricato un’app pirata invece è un malware. La soluzione è scaricare software solo da alcuni circuiti verificati come il Mac App Store.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.