Perchè il Caricabatterie dell’iPhone è così Costoso?

Sappiamo molto bene tutti che gli accessori Apple sono costosissimi e recentemente si trovano sempre meno nei kit insieme ai dispositivi. Ken Shirriff ha deciso così di capire perchè il prezzo sia così elevato.

Partiamo dal presupposto che il caricabatterie per iPhone, incluso nella confezione, costa sui 30 €. Shirriff ha avviato così uno studio approfondito su questo alimentatore, con comparazioni tecniche, isolamento e qualità del trasformatore. Per chi fosse interessato, qui, si possono trovare i resoconti tecnici e specifici; ma per chi è più neofita, il tutto si può riassumere così:

“L’alimentatore Apple è chiaramente un prodotto di alta qualità, progettato per produrre energia accuratamente filtrata. Apple ha fatto un ulteriore sforzo per ridurre le interferenze EMI, probabilmente per fare in modo che la ricarica non interferisse mai con il touchscreen. Quando ho aperto il caricabatterie, mi aspettavo di trovare al suo interno un design standard, ma ho confrontato l’alimentatore dell’iPhone con quello usato da Samsung e da altre case per i propri smartphone, scoprendo che il prodotto della Apple va oltre questi modelli ed è migliore sotto diversi punti di vista. Il design attuato da Apple offre una maggiore sicurezza in ogni aspetto, per la gestione dell’energia e per l’arresto del sistema in caso di temperatura o tensione troppo alte. La distanza di isolamento tra il circuito primario e quello secondario va al di là di ogni norma in vigore, il tutto per una maggiore sicurezza. Il caricabatterie dell’iPhone racchiude un sacco di tecnologia in un piccolo spazio, perchè Apple ha voluto fornire un prodotto di maggiore qualità e sicurezza rispetto ai caricatori di altre marche, per questo il costo è elevato”.

[Fonte: iPhoneItalia]

loading...

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.