Perl [Guida]

Perl è un linguaggio di programmazione ad alto livello, dinamico, procedurale e interpretato, creato nel 1987 da Larry Wall. Perl ha un singolare insieme di funzionalità ereditate da C, scripting shell Unix (sh), awk, sed e in diversa misura da molti altri linguaggi di programmazione, compresi alcuni linguaggi funzionali. Benché sia molto noto come linguaggio per lo sviluppo di CGI, Perl è stato creato inizialmente come ausilio ai sistemisti, come linguaggio di manipolazione di testo e file. Infatti è anche detto Practical Extraction and Report Language, ma questo è un acronimo assegnato dopo la creazione del nome o, in inglese, un “backronym”. Pertanto secondo la documentazione stessa di Perl, non vi si dovrebbe mai riferire come “PERL”, ma come “Perl” o “perl” a seconda che si intenda il linguaggio in quanto tale o una specifica implementazione rispettivamente. È anzi questa un’informazione utilizzata negli ambienti perlistici per distinguere “chi è del giro” da chi non lo è. Si è evoluto nel tempo, anche grazie ad un potente sistema di moduli, in un linguaggio a carattere più generale, comprendente l’elaborazione di immagini, l’interrogazione di banche dati, i processi di comunicazione via rete, ed utilizzabile in tutti quegli ambiti in cui non siano strettamente necessarie le performance di un linguaggio compilato più a basso livello, offrendo al contempo tempi di sviluppo molto più rapidi. È quindi anche utilizzato per la prototipizzazione di programmi da implementarsi in altri linguaggi. [Fonte: Wikipedia]

Per chi fosse interessato è disponibile una Guida. Per Informazioni, Clicca Qui!

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.