Sennheiser GSP 500 e GSP 600

Viaggiare nella storia nei panni di Ezio Auditore, mitico protagonista di Assasin’s Creed, superare prove di abilità e coraggio in mondi paralleli popolati da creature fantastiche, sfidare gli amici o allearsi con loro per sconfiggere gli avversari e guadagnare il trofeo di squadra più forte dello spazio virtuale.

Non c’è momento migliore dell’inverno, quando le temperature scendono e le festività di avvicinano, per organizzare tornei in casa, sfidando gli amici a colpi di controller: quando iniziano a giocare, i veri gamers non sono più seduti davanti ad uno schermo, ma immersi nell’azione, protagonisti della scena.

Con Sennheiser GSP 500 e GSP 600, a Natale regali ai gaming-addicted l’emozione unica di sentirsi catapultati all’interno delle avventure del videogame: la loro esperienza di gioco non sarà più la stessa.

GSP 500 sono cuffie gaming aperte, dotate di sistema di speaker progettati e realizzati da Sennheiser, posizionati all’interno dei padiglioni per riprodurre la scena sonora e l’ambiente di gioco in modo estremamente realistico e naturale, come mai fatto prima. GSP 600, invece, sono cuffie gaming chiuse, sviluppate da Sennheiser sul modello delle leggendarie GAME ZERO, considerate tra le cuffie gaming più performanti.

GSP 500 e GSP 600 assicurano una straordinaria risposta in bassa frequenza che riproduce la scena sonora con estrema fedeltà permettendo anche ai gamer più appassionati ed esigenti di sentirsi davvero all’interno del videogioco.

Nulla potrà più interrompere la gaming experience ! GSP 500 e GSP 600 sono progettate per assicurare perfetta vestibilità a tutti: grazie all’innovativo meccanismo di cui sono dotate, possono essere adattate in base alle esigenze per non risultare mai troppo strette e le innovative cerniere metalliche a dell’archetto permettono di muoversi in totale libertà.

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.