Startup Tangis

La contraffazione dei brand di lusso fa incassare milioni e milioni di euro a danno di tutte quelle botteghe o aziende che puntano sulla qualità dei pellami o materiali. Per contrastare il fenomeno è nata una nuova startup: Tangis. Italiana, anticontraffazione per i beni di lusso.

Giuseppe De Maso Gentile, ricercatore dell’Università Politecnica delle Marche ha dichiarato:

Si tratta di una tecnologia che sfrutta insieme una firma digitale variabile nel corso del tempo e un’etichetta di tipo NFC già comunemente utilizzata in altri settori che abbiamo modificato e riadattato per un particolare tipo di mercato

Il circuito inserito nel prodotto, oltre a proteggerlo da eventuali attacchi dei falsari, consente di raccogliere informazioni utili alla produzione e al marketing. Proteggiamo il nostro Made in Italy!

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.