Windows Xp [Guida]

Windows XP (2001) (chiamato in codice Whistler durante lo sviluppo) è un sistema operativo prodotto da Microsoft basato su architettura Windows NT. È stato rilasciato il 25 ottobre 2001 ed è la versione client di Windows per personal computer, affiancato da Windows Server 2003 utilizzabile su server. La sigla “XP” nel nome deriva dalla parola eXPerience. Finora è stato il sistema operativo Windows più longevo (5 anni) (è stato seguito dal 30 gennaio 2007 da Windows Vista). Microsoft lanciò inizialmente due versioni molto simili: Home e Professional utilizzabili su macchine x86. La prima versione era pensata per un uso domestico, mentre la seconda, più costosa ed indirizzata alle utenze aziendali, aveva alcune caratteristiche aggiuntive come il supporto per i sistemi a due processori ed il supporto delle reti basate su domini ed Active Directory.

windows-xp-desktop

A partire dal 1º luglio 2008, Windows XP non è più nativamente nei nuovi computer in commercio, che montano il sistema operativo Windows Vista. Continuano ad essere disponibili patch per la sicurezza. Siccome Vista non ha ottenuto il successo sperato da Microsoft, gli utenti potranno chiedere il dual boot, per avere all’avvio del PC la scelta fra XP e Vista, oppure un downgrade, per disinstallare Vista e sostituirlo con il meno recente, ma più leggero e veloce, Windows XP. Dal 14 aprile 2009 (e fino all’8 aprile 2014) Windows XP è supportato da Microsoft in modalità estesa e non più principale, cioè gli aggiornamenti non riguardanti problemi di sicurezza non vengono più forniti gratuitamente all’utente. [Fonte: Wikipedia]

Per Maggiori Dettagli e Informazioni, è disponibile una Guida per Windows XP, Clicca Qui!

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.