Apple Watch & Hermes

Le vendite di Apple Watch  negli Stati Uniti negli ultimi mesi sono crollate. La società di Cupertino vuole provare a dare una svolta al mercato delle vendite orientandosi verso una fascia di clientela medio alta. Il 5 ottobre debutta sul mercato una collezione realizzata in collaborazione con la maison francese Hermès. Il prezzo va da 1.330 a 1.780 euro. Sono tre modelli, tutti con cassa in acciaio inossidabile (da 38 a 42 mm) e cinturini in pelle, nell’inconfondibile stile della maison. La collezione sarà disponibile presso alcuni Apple Store e boutique Hermès, oltre a specialty stores e department store di Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Giappone, Corea, Russia, Singapore, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

apple-watch-hermes

“Lavoriamo per offrire ai nostri clienti oggetti eleganti, creativi e funzionali, per la vita di tutti i giorni” – ha dichiarato Pierre-Alexis Dumas, executive vice president del gruppo del lusso, con responsabilità nella direzione artistica -. Quale espressione più contemporanea e pertinente potrebbe meglio incarnare questo principio, se non la nostra collaborazione con Apple? Ci uniscono le nostre profonde convinzioni e idee. La considero un’alleanza nell’eccellenza: una squadra perfetta, come il cavallo e la carrozza».

«Apple e Hermès realizzano prodotti molto diversi – ha detto Jonathan Ive, chief design officer di Apple -. Entrambe sono motivate da una genuina ricerca dell’eccellenza e dal desiderio di dar vita a prodotti senza compromessi».

loading...

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.