Bebefit

Tony Park ha realizzato una startup, Monit, dalla quale ha creato successivamente Bebefit: un sensore che riesce a comprendere quando il pannolino è stato riempito di cacca o pipì. Per farlo usa dell’hardware che rivela il cambiamento di umidità, temperatura e presenza di gas. E’ tutto molto elementare: quando i dati superano delle soglie, parte una notifica sullo smartphone.

Al genitore arriverà una notifica che segnalerà l’ora di cambiare il pannolino. Il progetto del Bebefit ora è al Samsung Medical Center dove svolgerà le sue fasi finali, passando dalla fase di prototipo a prodotto commerciale.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.