Farfetch e Chalhoub in Medio Oriente

Il marketplace Farfetch ha costituito una joint venture con il gruppo Chalhoub per rafforzare il proprio business in Medio Oriente, un mercato molto importante per il lusso. Josè Neves CEO e fondatore di Farfetch ha dichiarato:

La nuova partnership rappresenta una conferma del nostro impegno nel raggiungimento degli obiettivi di espansione nella Regione, che si riflette anche in un’opportunità per il nostro business, per i marchi e le boutique con cui collaboriamo in tutto il mondo

L’obiettivo dell’accordo, che segue l’annuncio della partnership siglata tra Farfetch e JD.com per il mercato cinese, è di lanciare la versione della piattaforma in lingua araba entro la prima metà del 2018. Farfetch presto aprirà una sede a Dubai.

Il famoso sito di e-commerce globale disporrà delle competenze nell’industria del lusso mediorientale di Chalhoub, ha oltre 12.000 persone e gestisce più di 650 punti vendita al dettaglio. Il retailer vanta infatti una profonda conoscenza che va dal mercato retail alla distribuzione passando per i servizi di marketing.

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.