Smart Home Hackaton Torino

Il contest è rivolto a tutti coloro che hanno idee per nuovi servizi che la casa intelligente del futuro potrà offrire grazie alla comunicazione fra elettrodomestici, rete elettrica, rete a larga banda, prese elettriche, apparecchi domotici e che sono interessati a sviluppare nuovi business. Interaction, graphic e industrial designer interessati alla progettazione di soluzioni innovative di servizi, applicazioni e user experience, ad esempio per aumentare l’efficienza energetica in casa, per controllare gli elettrodomestici o l’illuminazione, o semplicemente per vivere meglio a casa propria.

SmartHome_Hackathon_news_071014

Front-end e back-end developer capaci di sviluppare applicazioni web e/o smartphone. Con semplici chiamate REST/http, potranno utilizzare il software Jemma per interagire con tutti i dispositivi connessi della casa. Creatori di soluzioni open hardware: con a disposizione schede elettroniche e sensori (di luminosità, di temperatura, di prossimità NFC, …) possono sviluppare sistemi in grado di acquisire informazioni dall’ambiente utilizzabili per controllare l’interazione con gli apparecchi della casa. Tutto si terrà dal 21 al 23 Novembre prossimo, Smart Home Hackaton presso il Politecnico di Torino, cercasi sviluppatori nella casa del futuro.

loading...

lullylu

Fashion Victim e scrupolosa osservatrice di Accessori di Moda, preferibilmente di nicchia e attentamente selezionati. La Moda è fatta per diventare fuori Moda.