Cecotec: Conga 5090 [Recensione]

Ed eccoci ad un nuovo appuntamento con le Recensioni Branzilla, rubrica nella quale presentiamo accessori dedicati ai nostri prodotti Apple, Samsung e Gadget Hi-Tech. Oggi siamo qui a testare e recensire Cecotec Conga 5090.

Una volta rimosso il packaging il prodotto si presenta di colore prevalentemente nero, lucido e con inserti di colore azzurro elettrico. Nella superficie principale sono presenti due bottoni: il primo raffigura l’accensione/spegnimento, il secondo l’icona del rientro alla base di ricarica. Nella parte centrale della skin superficiale, leggermente rialzato, trova spazio una sorta di torretta in cui sono presenti i sensori laser per la mappatura degli ostacoli.

iTech Laser 360 è infatti il sistema di navigazione che viene implementato nel Conga 5090 grazie al quale il robot esegue una precisa e meticolosa mappatura mentre mediante un laser posizionato nella parte superiore ne aumenta l’efficienza e la navigazione, garantendo, di fatto, il percorso più veloce verso la base e migliorando la precisione dei movimenti.

Capovolgendo il robot è presente la classica spazzola tonda rotativa, specifica per far convergere lo sporco nella parte centrale dell’aspirapolvere e aspirarla nel cestello.

Ma la vera particolarità e innovazione è nella spazzola Jalisco: una spazzola composta da spugna e che ha lo scopo di catturare lo sporco più fine e garantire una finitura perfetta e professionale anche su i pavimenti duri. A differenza degli altri robot in commercio, questa spazzola ad alta efficienza la troviamo solo  sul Conga 5090 e questa è una delle caratteristiche differenzianti.

Il Conga 5090 incorpora inoltre il sistema Room Plan, ovvero la possibilità di gestire fino a 50 differenti piani di pulizia; mentre grazie al coinvolgimento del sistema MultiMap è possibile memorizzare fino a 5 diverse mappe che possono variare in residenze o piani della casa.

E’ possibile la pulizia a punti, area intelligente o la selezione di aree riservate e addirittura può decidere quali stanze pulire più spesso, o la tipologia di pulizia da applicare per ognuna di queste aree.

Le modalità di pulizia sono infatti 10, ovvero:

  • Modalità Automatica
  • Modalità a Spirale
  • Modalità Puntuale
  • Modalità Area Intelligente
  • Modalità ad Area Limitata
  • Modalià Manuae
  • Moalità DeepCleaning
  • Modalità Scrubbing
  • Modalità Bordi
  • Modalità Rientro alla Base

E infine, in una casa sempre più domotica e intelligente, non poteva mancare la funzionalità di connettività totale come la compatibilità a tutti i dispositivi assistenti vocali virtuali (Google Assistant, Alexa), la compatibilità con le reti WiFi a 5 GHz o il controllo di Conga 5090 attraverso una specifica app per smartphone.

Ulteriori specifiche tecniche:

Tecnologia di navigazione

iTech Cyclone Laser

Autonomia (min)

240

Rumore (decibel)

< 64

Misure

34 x 9,5 cm

Serbatoi bagnato/asciutto (ml.)

570 / 270

Livelli di potenza

3

Potenza di aspirazione (Pa)

8.000
Modalità di Pulizia10

Inoltre nella scatola è presente:

  • Robot aspirapolvere Conga 5090
  • Spazzola multifunzione (setole e silicone)
  • Spazzola in silicone speciale per animali domestici
  • Spazzola Jalisco
  • Serbatoio misto (solidi e liquidi)
  • Serbatoio di solidi con ciclone
  • Telecomando a distanza
  • 2 panni
  • 2 spazzole laterali
  • 1 filtro altamente efficiente
  • Spazzola di auto pulizia
  • Base di ricarica e adattatore della corrente
  • Manuale di istruzioni
  • Manuale applicazione

Considerazioni: Il Conga 5090 compone la nuova gamma di robot più intelligenti e performanti e il tutto caratterizzato da un mix di funzionalità come l’avanzatissima tecnologia di navigazione (iTech Laser 360), spazzola Jalisco e un software completo ed estremamente funzionale.

Paradossalmente se si volesse comparare il Conga 5090 con uno dei competitor più importanti del mercato, iRobot Roomba, occorrerebbe confrontarlo con uno degli ultimi modelli: il Roomba i7. La tecnologia di navigazione è nettamente superiore quella del Conga 5090 poichè è gestito da una tecnologia laser e da un sensore ottico, che esegue una mappatura perfetta e con la massima precisione; differentemente l’i7 incorpora una tecnologia caratterizzata da telecamere e di fatto risulta essere inferiore.

Un’altra delle caratteristiche vincenti del Conga 5090 è la sua potenza di aspirazione, ben 8000 Pa, mixata alla tecnologia ciclonica, rendendolo il robot di aspirazione più potente sul mercato. Infine, oltre alla spazzola Jalisco (spazzola specifica in grado di rimuovere anche lo sporco più fine), è la funzione di “scrubbing” integrata. Non per ultimo il prezzo: Roomba è nettamente più costoso del Conga.

Se ti è piaciuta la recensione e sei interessato all’acquisto o più semplicemente vuoi avere ulteriori dettagli sul prodotto, CLICCA QUI!

Se invece vuoi approfondire visualizzando tutte le soluzioni Cecotec è possibile visionare lo Store, CLICCANDO QUI!

Ed eccoci ad un nuovo appuntamento con le Recensioni Branzilla, rubrica nella quale presentiamo accessori dedicati ai nostri prodotti Apple, Samsung e Gadget Hi-Tech. Oggi siamo qui a testare e recensire Cecotec Conga 5090. Una volta rimosso il packaging il prodotto si presenta di colore prevalentemente nero, lucido e con inserti di colore azzurro elettrico. Nella superficie principale sono presenti due bottoni: il primo raffigura l'accensione/spegnimento, il secondo l'icona del rientro alla base di ricarica. Nella parte centrale della skin superficiale, leggermente rialzato, trova spazio una sorta di torretta in cui sono presenti i sensori laser per la mappatura degli ostacoli. iTech&hellip;

Score

Packaging/Estetica - 100%
Funzionalità - 100%
Qualità dei Materiali Utilizzati - 100%
Prezzo - 100%

100%

Voto Utenti : 4.54 ( 4 voti)

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.