iPhone SE 2: il ritorno del 2018

Il 2016 per Apple è stato un’anno importante dato che sono stati celebrati i 40 anni di attività (1976 – 2016) e con l’occasione a marzo 2016 è stato lanciato a sorpresa il nuovo iPhone SE, un dispositivo che a occhio nudo sembra avere le stesse caratteristiche fisiche di un iPhone 5S (Prodotto più venduto durante la carriera di Apple), ma che monta degli hardware con caratteristiche pari a quelli di un iPhone 6S.

Anche per il 2018, si prevede un anno pieno e carico e  “fra le voci di cortile” girano all’interno del mondo del Web, si parla del lancio della seconda generazione dell’iPhone SE che potrebbe arrivare nella prima metà del 2018.

Per quanto riguarda le caratteristiche, questo “fratello” dell’IPhone SE, monterà un processore Apple A10 Fusion (attualmente montato all’interno di iPhone 7 e 7 Plus) con ben 2 gb di RAM e 32 gb/128gb di memoria.

Sfortunatamente per gli amanti del Face ID, mi dispiace annunciarvi che purtroppo iPhone SE 2, non supporterà il rivoluzionario modo di sbloccare l’iPhone introdotto per la prima volta quest’anno nel modello X.

Ovviamente si dice anche che saranno introdotte nuove colorazioni, a tal modo da rendere il vostro dispositivo non solo un semplice smartphone ma un vero e proprio accessorio di design.

Insomma ci possiamo solo augurare il meglio per questo 2018 e restare a osservare, per vedere cosa Apple ci riserverà per questo nuovo anno.

Adriano Lopez

Blogger Collaboratore - 15 y/o- Ragazzo al quanto giovane e perspicace, ma allo stesso tempo ambizioso e saggio, paparazzo della rete e amante degli scoop.