TP-Link “va in rete” nello Stadio Olimpico Grande Torino

TP-Link, società leader a livello mondiale nella produzione di soluzioni per il networking, approda a Torino con un importante progetto tecnologico: la copertura wireless dello Stadio Olimpico Grande Torino, uno dei simboli del calcio italiano e sede calcistica della squadra F.C. Torino.

Il piano, ideato in collaborazione con CloudTEL, azienda di Bresso (MI) provider di servizi per le telecomunicazioni in Italia e appartenente al livello Silver del Partner Program di TP-Link, consiste nella realizzazione di una connessione wireless, estesa a diverse e ampie aree della struttura sportiva, quali per esempio la zona riservata allo staff delle squadre, tra cui gli spogliatoi, gli uffici, la sala stewart. Proseguendo con le aree stampa come la sala delle interviste flash, la sala conferenza stampa e la sala giornalisti, per concludere con le due tribune d’onore centrali, la “Tribuna Grande Torino” e la “Tribuna Ferrini”, la tribuna giornalisti, tutti gli skybox e le relative aree hospitality

Grazie ai prodotti Professional delle serie Auranet e ai dispositivi switch della serie JetStream, che permettono di ridurre le trasmissioni di traffico inutile per non dispendere il segnale, ora più di 1200 utenti possono godere contemporaneamente di una rete ad alto rendimento e senza soluzione di continuità.

Accedere è semplice ma allo stesso tempo sicuro: nelle aree hospitality è stato attivato un servizio di Hotspot dedicato, con una pagina di login personalizzata che i tifosi, lo staff delle squadre e il personale tecnico visualizzeranno come accesso alla navigazione in Internet.

Inoltre, per rendere il servizio ancora più completo, la connessione è stata estesa anche alle zone del campo di gioco, situate dietro alle due porte, per poter essere utilizzata anche dalle troupe dei fotografi durante le partite. Il progetto è stato completato a metà ottobre ed attivo in tutte le sezioni dello stadio citate in precedenza, la rete wireless quindi è in funzione già da alcune settimane, durante le quali si sono svolte diverse partite del Torino.

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.