HP ha annunciato le nuove mobile workstation ZBook: HP ZBook Studio G9 e HP ZBook Fury G9, due innovativi display, un nuovo Dock Thunderbolt G4 e strumenti per accelerare la produttività dei data scientist. Progettate per i creator professionisti, le nuove soluzioni Z-Workstation by HP offrono maggiore potenza e performance, collaboration senza interruzioni e possibilità di creare senza limiti.

 

I professionisti creativi sono alla ricerca di esperienze hardware e software personalizzate che diano loro la libertà di perseguire le proprie passioni e di creare senza che la tecnologia o il luogo in cui si trovano li ostacoli. Le soluzioni Z-Workstation by HP uniscono tecnologia all’avanguardia e la versatilità di un ecosistema combinato per rendere ogni idea creativa una realtà. ZBook Studio G9 offre prestazioni professionali senza compromessi in termini di dimensioni, e ZBook Fury G9 è così potente da far dimenticare che si tratta di un laptop. Se abbinati a HP Thunderbolt G4 Dock, tra i dock più sicuri al mondo, consentono agli utenti di creare e connettersi con agilità a casa, in ufficio o in viaggio.

Il nuovo HP Z24m, ora dotato di conferencing experience e senza bordi sui quattro lati, e HP Z24q da 23,8″ quad HD offrono una frequenza di aggiornamento di 90Hz per una fluidità senza compromessi consentendo di aumentare la creative collaboration, condividere qualsiasi idea innovativa e ampliare la sfera creativa su due monitor.

Z-Workstation by HP Data Science Stack Manager, rende ancora più semplice per i data creator personalizzare e gestire i propri ambienti di data science specifici per ogni progetto, accelerando ulteriormente i flussi di lavoro. 

Z-Workstation by HP Offre ai Professionisti di Oggi Creatività senza Limiti

Brando Mattioli

Blogger - Amante della Rete e di tutto ciò che la compone. Appassionato ed emotivo e certe volte alternativo e riflessivo. Sicuramente deciso e insicuro e allo stesso tempo arrogante e spietato.